Un disco volante sulla SP Putignano – Noci

Autore: , Pubblicato il 31 agosto 2013 alle ore 02:13 nella categoria Articoli, Casistica 2013

Un caso interessante è stato sottoposto all’esame del CUN, tanto da indurre la nostra Associazione a ritenere difficoltosa qualsiasi spiegazione in termini convenzionali. La singolare esperienza è capitata il 28 giugno 2013 alle 21,05 al testimone G.C., 26 anni, lungo la Strada Provinciale 237 tra Putignano (BA) e Noci (BA), in direzione di Noci.

Le condizioni meteorologiche erano buone, con il cielo limpido anche se un po’ nuvoloso, ed il giovane stava percorrendo la strada con la sua auto, ascoltando la radio, quando, ad un certo punto, all’altezza della prima curva, ha percepito un rumore molto forte interferire nel funzionamento dell’autoradio (il ragazzo l’ha accostato a quello dei 50 hertz, tipo “mmmmmhhhhhhhhh”), e successivamente ha abbassato il volume. Dopo 300-400 metri, all’altezza della seconda curva, il ragazzo ha osservato in cielo un piccolo oggetto di colore nero carbone, e, fermatosi, ha chiamato al cellulare l’amico Riccardo Giuliani, un astrofilo dell’ADIA di Polignano a Mare (BA); G.C. è sceso ed è poi tornato indietro lungo la stradina parallela alla Provinciale, per poi fermarsi nuovamente. Egli ha potuto così scorgere un oggetto allungato di colore nero ed a forma di “cappello da cow-boy”, provvisto, nella sua parte inferiore, di tre luci bianche tendente al blu, le quali ricordavano dei “led” molto forti e descrivevano un contorno di forma trapezoidale. L’oggetto, che si trovava ad una quota di 25-30 metri e ad una distanza di circa 90 metri dal testimone, era fermo nel cielo e si trovava a NE rispetto al testimone. Successivamente la sua distanza dal giovane si sarebbe accorciata a 60-65 metri. Le sue dimensioni apparenti ricordavano quelle di un’ipotetica moneta tra 1 e 2 euro che si dovesse circoscrivere tra il pollice e l’indice tendendo il braccio in avanti. Il disegno è allegato al presente articolo.  L’oggetto ha quindi effettuato una mini-rotazione su sé stesso ed è successivamente schizzato via in un paio di secondi verso l’alto con traiettoria verticale e moto rettilineo, quasi fosse stato un proiettile sparato da una pistola. L’oggetto non ha prodotto né odore né calore. Il tutto è durato al massimo cinque minuti. In seguito il ragazzo si è confrontato con altri testimoni. Il 15/07/13 gli inquirenti CUN Mauro Panzera, Gaetano Anaclerio e Gianvito Magistà hanno intervistato il testimone, alla presenza dell’astrofilo Riccardo Giuliani.

Che dire? Il caso, nonostante sia stato sottoposto al CUN da un solo testimone, sembra interessante tanto da rendere difficoltosa una sua spiegazione in termini convenzionali (lanterna cinese, bolide, satellite artificiale). C’è da dire anche che, in base a quanto leggiamo dal sito Internet http://www.heavens-above.com/ , nel giorno e nell’ora in questione sono transitati su Noci numerosi satelliti artificiali (Envisat alle h.21,14; Cosmos 2428 alle 21,15; Abrixas Rocket alle 21,16; Cosmos 1315 alle 21,19; Milstar 3 alle 20,59; Alos alle 21,02; Cosmos 1441 Rocket alle 21,02; Centaur R/B alle 21,05; Cosmos 1908 Rocket alle 21,15; 53-11-01 alle 21,03; Cosmos 1570 Rocket alle 21,05; Cosmos 2061 Rocket alle 21,06; USA 215 alle 21,10; Meteor 2-11 Rocket alle 21,12; Cosmos 2322 alle 21,13; CZ-38-DEB alle 21,07; Erbs alle 21,08; Cosmos 546 alle 21,14) e anche alcuni satelliti per radio-amatori (Saudisat alle 20,59; Kitsat 1 alle 21,07 e Oscar II alle 21,15). Il caso è da classificare come un IR2, principalmente a causa della vicinanza al testimone e dell’interferenza con l’autoradio.

Il disegno dell’oggetto è allegato al presente articolo.

 

Fonti: Segnalazione al CUN da parte del testimone G.C; Fax del 06/07/2013; http://www.harmradioweb.org/ ; http://adia.forumup.it/ ; Disco volante a Putignano (v.Ufo Notiziario del CUN n.8 dell’agosto 2013).

Popularity: 5% [?]

Tags: , , ,

    2 Comments

  • Riccardo Giuliani ha detto:

    Ho letto l’articolo di Mauro, che conosco benissimo e saluto cordialmente, in merito all’avvistamento.
    .
    Fornisco un paio di link precisi (vi è un errore nel Link postato da Mauro).
    http://www.hamradioweb.org/forums/showthread.php?t=19379

    L’argomento è stato trattato dettagliatamente anche sul notissimo UFO-Forum.
    http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=15064

    Sicuramente uno degli accadiemti più incredibili “vissuti” (questo indirettamente), dal sottoscritto.
    Mi interesso anche di Ufologia dal primo anno del Liceo. Emai prima ho sentito dati così chiari e dettagliati da un amico.
    Per la cronaca è stato anche interrogato, per oltre 4 ore, dai Carabinieri di Putignano compilando 2 corposi questionari.

    Riccardo Giuliani
    -presidente Associazione ADIA – Astronomia

Leave a Reply

*

Trackbacks

Leave a Trackback
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close