Il volo Rio-Parigi: un errore umano

Autore: , Pubblicato il 16 giugno 2012 alle ore 19:10 nella categoria Articoli

La verità sull’incidente aereo  Airbus/Air France 447 Rio de Janeiro-Parigi, verificatosi la notte tra il 31 maggio ed il primo giugno del 2009 (durante il quale persero la vita 228 persone), lentamente ma inesorabilmente sta venendo a galla.

Un autorevole sito brasiliano, il G1 della Globo (che ha potuto accedere al rapporto finale della Bea, l’Ufficio di indagini e analisi di Parigi), ha affermato che si sarebbe trattato di un errore del co-pilota, il quale avrebbe rallentato eccessivamente la velocità del velivolo, facendogli perdere stabilità.

E il capitano? Potrebbe essersi trovato in cabina con l’amante, secondo un programma televisivo.

 

Fonti: L’incidente del Rio-Parigi “Un errore del co-pilota” di Paolo Manzo (La Stampa del 4/06/2012); “Volo Parigi-Rio, il capitano era in cabina con l’amante” di Paolo Mastrolilli, inviato a New York (La Stampa dell’8/06/2012).

Popularity: 2% [?]

Tags: , , , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply

*

Trackbacks

Leave a Trackback
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close