La Luna e la competizione elettorale USA

Autore: , Pubblicato il 3 febbraio 2012 alle ore 00:28 nella categoria Articoli

La base lunare Alpha dalla serie di telefilm "Spazio 1999"

Anche la Luna è finalmente entrata a pieno titolo nella campagna per le primarie del Partito Repubblicano negli USA,  contemporaneamente ai sondaggi per lo Stato della Florida. Infatti, il politico candidato Newt Gingrich ha pubblicamente dichiarato in un comizio di auspicare la nascita di colonie permanenti americane sul nostro Satellite.

Secondo il progetto, ben 13.000 cittadini statunitensi potrebbero stabilirsi sulla Luna, ponendo le basi addirittura per la fondazione del 51° Stato dell’Unione. E’ evidente l’eco della grande corsa spaziale di J.F.Kennedy.

Altri candidati repubblicani hanno criticato l’iniziativa. Ron Paul, da parte sua, ha  detto che sulla Luna ci manderebbe alcuni politici. Lo stesso Romney ha invece affermato che sarebbe meglio aiutare l’industria immobiliare sul nostro Pianeta.

Fonti: Gingrich: la Luna all’America  di Maurizio Molinari (La Stampa del 28/01/2012); Gingrich: una colonia sulla Luna e Romney lo sbeffeggia in tv di Anna Guaita (Il Messaggero del 28/01/2012).

Popularity: 1% [?]

Tags: , , , ,

Leave a Reply

*

Trackbacks

Leave a Trackback
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close