Oggetti misteriosi a Galatone (LE).

Autore: , Pubblicato il 18 aprile 2015 alle ore 14:34 nella categoria Articoli, Casistica 2015

lant_diurnUn cittadino  di Galatone (LE), mentre si accingeva ad entrare nella propria autovettura per andare al lavoro, guardando casualmente in cielo ha osservato l’8 febbraio 2015, attorno alle ore 15,55, alcuni puntini luminosi, la cui spiegazione pero’, a giudizio del CUN, potrebbe essere decisamente  banale.

 

Vediamo com’andata. L’uomo, come si è detto, dopo aver osservato alcuni puntini luminosi a luce bianca fissa non intermittente che svolazzavano velocemente a zig-zag (da destra a sinistra) nel cielo nuvoloso e scuro, ha chiamato subito moglie e figlio, i quali hanno ugualmente assistito al fenomeno, durato dai 2 ai 5 minuti primi. Il testimone ha effettuato alcune foto con il proprio cellulare Samsung Galaxy S3, e successivamente gli oggetti sono spariti all’improvviso. L’uomo si è recato in ufficio, dove ha potuto scaricare le fotografie: in una di esse in particolare è visibile in alto a destra un oggetto sferico apparentemente metallico, mentre in altre si possono notare tanti puntini luminosi, ed in un’altra ancora in alto al centro si possono osservare alcuni oggetti scuri, dei quali i testimoni non si sono accorti al momento della realizzazione della foto, ma solo successivamente quando quest’ultima è stata scaricata al pc. Il testimone ha informato dell’avvistamento il Centro Ufologico Nazionale (CUN), fornendo anche due schizzi (uno di essi riguarda un altro caso di circa un anno prima – lungo l’autostrada Bari – Taranto – che ha visto come testimone l’uomo, e nel quale erano state viste quattro luci arancioni che procedevano su è giu’ a zig-zag).

 

A giudizio del CUN, quasi sicuramente gli oggetti scuri,  visti solo al momento in cui la foto è stata scaricata al pc, sono uccelli, e quindi il caso è classificabile come PU (o Post Ufo secondo l’apposita tipologia della Sezione Ufologica Fiorentina o SUF). Gli altri oggetti – quelli biancastri – non sono seriamente analizzabili in quanto troppo distanti dall’obiettivo e fotografati con uno strumento a bassa risoluzione: pertanto, sempre ai sensi delle specifiche tipologie SUF, possono essere censiti come AQ (Alte quote) o PG (lanterne cinesi).

 

 

Fonte: segnalazione del testimone al Centro Ufologico Nazionale.

Popularity: 2% [?]

Tags: , , , , , , , ,

Leave a Reply

*

Trackbacks

Leave a Trackback
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close