Un Post-Ufo a Serracapriola.

Autore: , Pubblicato il 29 maggio 2012 alle ore 03:09 nella categoria Articoli, Casistica 2012

L’11 maggio 2012, a Serracapriola (FG), Contrada Montenuovo, un insegnante in pensione scattava delle foto al paesaggio circostante, alle h.11,38 ed alle h.11,40,  con una Nikon D 90 – obiettivo 18-200. C’era vento. Dopo aver scaricato le foto sul suo computer, egli ha notato qualcosa di strano. Per l’esattezza, ha notato, dapprima in lontananza nel cielo, e successivamente in modo più nitido e vicino, un oggetto perfettamente rotondo, bianco e luminoso, in rapidissimo movimento, con scia luminosa. Successivamente, il signore ha appurato che lo stesso oggetto sarebbe stato visto anche da due altre persone.

Il signore in questione, persona affabile e con una cortesia d’altri tempi, si è rivolto al CUN. Egli ha chiarito al Coordinatore Regionale del CUN Puglia Mauro Panzera di non aver visto nulla al momento della realizzazione delle foto (per l’appunto, se ne è accorto solo in un momento successivo, mentre scaricava le foto sul pc). Si tratta senz’altro di un PU (Post-Ufo).

Il collega Francesco D’Agostino del CISU ha analizzato le foto (che si allegano) ed è giunto alla conclusione che  nella foto con l’oggetto meno luminoso si tratta di polvere riflessa dalla luce solare ed impressa nell’ottica della macchina;  il ricercatore in questione ha aggiunto che nella foto più luminosa potrebbe esserci stato il passaggio di un insetto, ma ciò non esclude che possa essersi formata della polvere riflessa dal flash.

Fonte: Comunicazione del testimone al Centro Ufologico Nazionale; comunicazione del Centro Italiano Studi Ufologici (CISU) al Centro Ufologico Nazionale

Popularity: 2% [?]

Tags: , , ,

Leave a Reply

*

Trackbacks

Leave a Trackback
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close