Ufo ad Adelfia? O piuttosto lanterne?

Autore: , Pubblicato il 6 dicembre 2012 alle ore 00:06 nella categoria Articoli, Casistica 2012

L’avvistamento di ben 7 oggetti nel cielo di Adelfia (BA) il 24/11/2012 alle ore 20,00 circa ha costituito l’oggetto di un dettagliato articolo sul quotidiano La Gazzetta del Mezzogiorno. Tuttavia, ad un’analisi più approfondita la spiegazione più plausibile appare assolutamente convenzionale e per niente “esotica”.

Ma descriviamo l’evento. Un giovane disoccupato, che fino a qualche tempo fa lavorava come commesso in un ipermercato (senza peraltro mai essersi occupato direttamente di ufologia), era in auto e stava percorrendo la strada provinciale 126 tra Sannicandro (BA) ed Adelfia, in aperta campagna. La notte era serena e priva di nubi (non vi erano luci né segnalazioni luminose di altro tipo). Tutto a un tratto il testimone ha visto una forte luce abbagliante, e subito dopo ne è apparsa una seconda. L’uomo si è fermato sul bordo della carreggiata per farsi un’idea di quello che stava succedendo, scendendo dalla vettura con incredulità. Egli ha quindi potuto scorgere quattro punti luminosi nel cielo, che dopo un po’ sono diventati sette, per poi ridiventare quattro. Il numero degli oggetti variava quindi continuamente. Il giovane ha preso il proprio telefonino ed ha realizzato numerose fotografie, anche con il flash. Le luci sono rimaste nel cielo di Adelfia per pochi minuti, per poi spegnersi improvvisamente e scomparire, senza alcuna scia. Una volta ad Adelfia, il testimone ha consegnato le immagini ad alcuni amici, e si è ricordato di aver letto giorni prima sul medesimo quotidiano proprio dei recenti avvistamenti sul lungomare barese.

Il caso presenta tuttavia connotazioni che farebbero propendere maggiormente per una spiegazione convenzionale, come ad esempio la presenza di lanterne cinesi (a sostegno di quest’ipotesi, la luminosità ed il movimento degli oggetti, nonché la mancanza di scia). Esaminando la foto pubblicata sul quotidiano, non è inoltre da escludere che una fonte luminosa esterna (un lampione sulla sinistra?) possa aver realizzato dei flares sulla lente dell’obiettivo del telefonino, come fa notare il Responsabile Provinciale del CUN Bari Gaetano Anaclerio.

Fonte: “Gli Ufo nel cielo di Adelfia”e l’avvistatore li immortala di Valentino Scaramella ( La Gazzetta del Mezzogiorno del 26/11/ 2012).

Popularity: 5% [?]

Tags: , , , ,

Leave a Reply

*

Trackbacks

Leave a Trackback
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close