Avvistamenti UFO 2005

Autore: , Pubblicato il 24 novembre 2005 alle ore 23:20 nella categoria Casistica, Casistica anni precedenti
1. 12/01/2005 (AS)
Ricevuta una segnalazione da parte di un giovane ingegnere informatico, che a Taranto, all’alba ed al tramonto, ha scattato alcune fotografie con la propria fotocamera digitale Sony, nei confronti di una sorta di secondo disco di luce che sembrava accompagnare – in direzione Est – il cammino della nostra Stella per tutto il giorno; parimenti, in direzione Nord rispetto al Sole, è stata rilevata la presenza di un disco bruno-rossiccio (sembrerebbe un pianeta).
2. 21/01/2005 (LU)
A Mola di Bari un uomo e una donna hanno osservato, alle ore 21.10, un globo bianco – caratterizzato da una luminosità intensa – che procedeva da Mola verso Bari, con una lunga scia. L’oggetto è stato incrociato a bassa quota (probabilmente da un aereo civile) procedente in direzione opposta.
3. 21/02/2005 (AQ)
Il testimone G.B. ha osservato, alle ore 21.35, a Margherita di Savoia (FG), verso l’autostrada in direzione Bari, un oggetto sferoidale non ben definito, di colore bianco; esso procedeva con moto lento e rettilineo, fino a scomparire del tutto ed improvvisamente; l’osservazione del fenomeno è durata 4-5 minuti. Il caso è stato indagato dal Collaboratore CUN Tommaso Vincitorio.
4. 12/03/2005 (LU)
Un giovane salentino ha osservato a Tricase (LE) alle ore 19.18 un oggetto ovoidale luminosissimo che si muoveva in direzione Sud – Nord.
5. 21/05/2005 (AQ)
Un uomo di 48 anni, la moglie e la figlia di 16 anni hanno visto a Lecce, dalla loro casa, alle ore 21.15, dieci o undici oggetti circolari di colore arancione che procedevano con moto rettilineo uniforme ad alta quota, da Nord verso Nord Ovest. L’osservazione del fenomeno è durata almeno cinque minuti, tanto da rendere difficoltoso pensare che potesse essersi trattato di bolidi o fenomeni satellitari.
6. Giugno 2005 (AQ)
Il sig. Domenico Di Donna ha comunicato al Coordinatore Regionale per la Puglia Mauro Panzera di aver osservato il 7 maggio 1997 nel suo paese, Torremaggiore (FG), quattro oggetti a forma di mezzaluna che procedevano con moto rotatorio regolare, alle ore 13.08. Il Sig.Di Donna è proprietario di un ultraleggero, oltre che esperto conoscitore dei vari modelli aeronautici. Il fatto è durato circa tre minuti.
7. 14 e 16/07/2005 (LU – AQ)
Il testimone Dario Taurino ha osservato, in un Paese del Sud della Puglia, una luce biancastra luminosa di forma globulare alle ore 21.59 il 14 ed alle ore 21.19 il 16.07.05; in entrambi i casi, gli oggetti procedevano verso Est ed i relativi avvistamenti sono durati per pochi secondi.
8. 10/08/2005 (LU – AQ)
Circa 5-6 testimoni, tra cui la ricercatrice Lilly Astore, hanno visto, tra le ore 03.30 e le ore 04.00, una luce bianca a Roca li Posti, presso S. Foca (LE). L’oggetto è sembrato passare tra due stelle, per poi abbassarsi con una brusca virata di 90° e quindi sparire verso l’alto. L’evento è durato 5 minuti.
9. 25/08/2005 (AE?)
Alle ore 04.30, a Torre dell’Orso (LE), una giovane donna ed alcuni amici hanno avvistato un oggetto leggermente allungato procedere con moto rettilineo da NE verso SO. Non è escluso possa essersi trattato della ISS o di un satellite artificiale.
10. 10/09/2005 (LU – AS)
Nuova segnalazione: un uomo ha osservato a Modugno (BA), alle ore 00.10, un oggetto di colore verde smeraldo di grandi dimensioni, che si muoveva dall’alto verso il basso, in direzione Est-Nord-Est, con una piccola scia verdognola. Sul caso hanno indagato gli esponenti del CUN barese (il Responsabile Provinciale Gaetano Anaclerio ed il Socio Gianvito Magistà). Non si esclude che possa essersi trattato di un bolide.
11. Novembre 2005 (AP?)
Misteriosa scomparsa di dodici cuccioli abbandonati tra Nardò e Copertino (LE) nell’aprile 2003. Lo comunica il Consigliere Nazionale Alessandro Sacripanti in un suo articolo pubblicato su UFO NOTIZIARIO n. 59, ottobre/novembre 2005.
12. 19/11/2005 (AQ)
Un misterioso oggetto è stato osservato dalle ore 17.00 alle 17.30, dal Coordinatore Regionale del CUN Puglia Mauro Panzera e da altre due persone, all’Acaya Golf Club di Vernole (LE). L’ufologo stava giocando nel campo da golf di cui è socio, quando ha visto un oggetto di forma indefinita evoluire ad alta quota tra le nuvole, a velocità lenta ed in direzione EN. Non sembra probabile possa essersi trattato di un bolide o di un satellite, a causa dell’irregolarità dei movimenti e della lentezza.
13. Novembre 2005 (LU)
A Lama (TA) alcune persone del posto hanno osservato, alle ore 23,00, dapprima un oggetto di forma sferica luminoso procedere in linea retta. Dopo 5 minuti, è stata vista una seconda sfera – più grande – zigzagare. L’inchiesta è stata condotta dal Responsabile Provinciale di Taranto Vincenzo Puletto.

Popularity: 5% [?]

Tags: , , ,

Leave a Reply

*

Trackbacks

Leave a Trackback
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close