Avvistamenti UFO 2006

Autore: , Pubblicato il 24 novembre 2006 alle ore 23:12 nella categoria Casistica, Casistica anni precedenti
1. 8/01/2006 (BQ)
Alle ore 11.30, il sig. Pino (è uno pseudonimo) stava facendo una passeggiata a Marina Serra di Tricase (LE) allorquando ha osservato un oggetto a forma classica di doppio piattino rovesciato, di colore argenteo brillante, che si spostava da Est ad Ovest, con moto rettilineo uniforme e velocità elevata e costante. L’uomo ha scattato una fotografia digitale, esaminata dagli inquirenti del CUN. L’episodio è durato 30 secondi.
2. 8/03/2006 (AS)
E’ stato segnalato ad Ufoline (la rete telematica del CUN) l’avvistamento di un oggetto luminoso a Foggia: l’oggetto era un puntino che si ingrandiva, quindi si spostava leggermente lasciando una scia verde e blu molto luminosa: da successivi accertamenti del CUN è risultato essersi trattato di un bolide.
3. 2/04/2006
Sul quotidiano “LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO” del 02.04.06 è stato pubblicato un ampio servizio su una serie di misteriosi avvenimenti che da qualche tempo stanno verificandosi in una casa di Cavallino (LE). Si parla di oggetti che si spostano, di apparizioni di scritte indecifrabili e perfino di avvistamenti di ombre in casa. Si tratta di campi magnetici? O di altro?
4. 26/04/2006 (LU – AQ)
Un uomo, durante la notte, alle ore 00.51, lungo la strada provinciale Mesagne – Tuturano in direzione Tuturano (LE) da Est-Nord-Est, ha osservato una luce circolare di colore verde fluorescente dalle dimensioni considerevoli, ad un’elevazione di circa 40 gradi rispetto all’orizzonte. L’oggetto si è spostato manifestandosi in due lampi consecutivi in discesa verso l’orizzonte, procedendo ad una velocità sostenuta.
5. 19/05/2006 (LU – AQ)
Il Coordinatore Regionale del CUN Puglia Mauro Panzera ed alcuni amici hanno osservato a Lecce, alle ore 19.00-19.10, una luce rossa con scia che si muoveva ad alta quota nel cielo, da Ovest verso Est, con moto rettilineo (non del tutto regolare) dall’alto verso il basso. Il fenomeno è durato pochi secondi, perché l’oggetto è scomparso all’interno di un fitto banco di nubi.
6. 21/06/2006 (PU)
Alle ore 13.55, sulla spiaggia Lido Azzurro, a Brindisi, un adolescente del posto ha rilevato, dopo aver scattato una foto col telefonino, la presenza sullo schermo di una strana figura discoidale con un rigonfiamento al centro. Il caso è stato esaminato dal Coordinatore Regionale del CISU Puglia Dott. Arcangelo Cassano, il quale ha rilevato l’anomalia dovuta al fatto che l’oggetto non sia apparso visibile a occhio nudo (fonte: “Primo scatto col telefonino: un UFO” di Michela Forleo su “Senza Colonne – Quotidiano del Grande Salento” del 23.06.2006).
7.  21/07/2006 (MA – BQ – AT?)
Inquietante avvistamento a S. Marco in Lamis (FG) alle ore 22.30; una signora e suo genero hanno osservato due oggetti misteriosi. Il primo era di forma ovoidale e di colore bianco, ed era circondato da piccole sferette blu; si muoveva a foglia morta fino a scomparire al di là di una collina sulla cui sommità si trova un ripetitore telefonico. Il secondo oggetto era lenticolare rosso-arancio, ed è sempre rimasto immobile fino a che è scomparso del tutto. Il fatto è durato 5-6 minuti. L”inquirente del CUN Tommaso Vincitorio ha interrogato i testimoni ed ha effettuato un sopralluogo sulla collina, dove non ha riscontrato alcuna traccia di atterraggio o bruciatura.
8. 7/08/2006 (AQ?) – 17/08/2006 (LU)
Alle ore 19.20 Lilly Astore si trovava a Lecce allorquando ha visto un oggetto grigio ovoidale che si muoveva in modo rettilineo per 3 minuti. Esso è stato filmato, ma senza successo. Il 17.08.06, alle ore 22.20, la testimone Lilly Astore, accompagnata da alcuni amici, si trovava in auto lungo la strada Lecce – Gallipoli, quando ha notato la presenza di un oggetto molto luminoso che viaggiava verso la direzione della vettura, per poi sparire improvvisamente dopo 3 minuti.
9. 17/08/2006 (LU – AQ)
Alle ore 21.15 M. Lezzi ha ripreso con una fotocamera digitale una luce notturna (procedente con moto rettilineo) in un paese del Salento; l’evento è durato un minuto.
10. 19/08/2006 (LU – AQ)
Alle ore 01.30 – 01.45 del mattino, un oggetto misterioso è stato visto e fotografato a Torre Lapillo (LE). Esso aveva forma sferica e si presentava come una luce intensa ferma in un punto, che successivamente ha iniziato a muoversi, dapprima molto lentamente, per poi aumentare la velocità e sparire dalla vista dei testimoni (tra i quali S.D.P.). Il colore era arancio.
11. 26-27/08/2006 (LU – AQ)
La ragazza Silvia Salucci, 27 anni, si trovava a Torre Dell’Orso (LE) assieme ad un’amica, quando, attorno alle due di notte, la sua attenzione è stata catturata da una grossa sfera di luce giallo-rossa, immobile in cielo. Dopo 15 minuti l’oggetto ha iniziato a rimpicciolirsi e a diminuire di luminosità. Una volta diventata come un puntino, la sfera si è mossa verso destra, girando intorno ad una stella di riferimento, per poi sparire in bassa a sinistra.
12. 24/09/2006 (LU – AQ)
Un uomo di 46 anni a S. Cesarea Terme (LE) ha osservato, alle ore 20.20 circa, una strana luce che, dopo essersi mossa come un satellite da Nord a Sud, ha bruscamente cambiato direzione da Est ad Ovest, per poi procedere in direzione del testimone. Il fatto è durato poco più di un minuto.
13. 31/10/2006 (LU – AS?)
Il Sig. C.M. alle ore 21.05 ha osservato a Maglie (LE) un oggetto di forma circolare che si muoveva da Nord a Sud con velocità regolare, come una stella cadente.
14. 20/10/2006 (LU)
A Carbonara (BA), attorno alle ore 20.30, il Sig. V.S., di professione infermiere, ha potuto osservare per una ventina di secondi uno strano fenomeno in cielo, consistente in una sequenza di punti luminosi bianco-gialli che formavano una sorta di linea orizzontale, che seguiva una traiettoria rettilinea orizzontale da SSO verso NNE. Alla fine l’oggetto è scomparso dietro la linea di un tetto.
15. 22/10/2006 (LU – FT?)
Alle ore 20.40 circa a Melissano (LE) una donna ha visto un oggetto di forma circolare con una luce in mezzo, sopra le nuvole; esso è stato fermo per una mezz’ora e poi è sparito; non si esclude che possa essersi trattato dell’azione del riflettore di un cinema che abbia proiettato la luce in direzione delle stelle (fonte: “C’è un UFO che vola nel cielo” di At. Pa., sul “Nuovo Quotidiano di
Puglia” del 25.10.2006).
16. 15/11/2006 (LU)
A Soleto (LE) un testimone ha osservato e filmato un oggetto luminoso basso sull’orizzonte, in direzione Est ; sembrava una stella ma più intensa, e cambiava colore come una fiamma; il caso è stato trasmesso a ufoline@hotmail.it

Popularity: 8% [?]

Tags: , ,

Leave a Reply

*

Trackbacks

Leave a Trackback
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close