Avvistamenti UFO 2010

Autore: , Pubblicato il 24 novembre 2010 alle ore 23:20 nella categoria Casistica anni precedenti

  01. 22/01/2010 (LU – AQ – AE?)Un giovane uomo di Manduria (TA) stava percorrendo con la propria famiglia un tratto stradale in auto quando, alle ore 17,50, ha osservato un oggetto in movimento (gli capita spesso di scrutare il cielo). Successivamente, egli ha fermato la vettura per osservare meglio il fenomeno, ed ha potuto vedere che quest’ultimo, emanando una luce bianca, fissa e fredda, procedeva con moto rettilineo costante da Martina Franca (TA) in direzione S.Maria di Leuca (LE), a bassa velocità, senza rumore ed a una quota di circa 200-300 metri.

2. 18/02/2010 (LU – AQ)

Singolare avvistamento verificatosi attorno alle ore 19 all’ “Hilton Acaya Golf Club Lecce” di Vernole (LE), cui è associato il Coordinatore Regionale per la Puglia del CUN Mauro Panzera. E’ proprio a quest’ultimo che un uomo ha riferito di aver visto alcuni punti bianchi – forse 5 – delimitanti in cielo la forma di un ipotetico triangolo, che, trovandosi inizialmente a sinistra del testimone in direzione del Mare Adriatico, si è successivamente spostato in maniera fulminea verso destra, per poi scomparire pian piano nel cielo.

3. 5/03/2010 (AV)

Attorno alle ore 15,30 una ragazzina di Torricella (TA) ha realizzato tre scatti al paesaggio dell’abitato con un videofonino. In seguito un parente ha rilevato la presenza di un oggetto al centro delle foto scaricate al pc. E’ molto probabile che si sia trattato di un caso di “overburning” ovvero di saturazione dei sensori del videofonino a seguito del puntamento dell’obiettivo verso il Sole. Fonti : siti Internet dei quotidiani “LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO” e “TARANTO SERA” nonché del Centro Ufologico di Taranto.

4. Marzo 2010 (LU – AQ)

Una sera dei primi giorni di Marzo, rientrando dal lavoro, lungo l’autostrada A14 all’altezza di Gioia del colle (BA), Vincenzo Campanelli socio Cun Puglia, insieme ad una collega di lavoro Sog.ra L.L., ha avvistato tre luci verde-azzurro diposte a triangolo equilatero che sono scomparse dopo aver attraversato il cielo da est ad ovest.

5. 28/05/2010 (AQ)

Un professionista di Monopoli (BA) intorno alle ore 03,00 di notte, dal balcone della propria abitazione, ha osservato un oggetto di forma circolare sospeso in cielo, effettuando anche una ripresa video. Dopo il testimone, spaventato, è rientrato in casa.

6. Giugno 2010 (LU – AQ)

Nei primi giorni di giugno 2010, intorno alle ore 22,00, un cittadino romeno ha osservato a Brindisi tre luci di colore rosso fuoco, delimitanti i vertici di un ipotetico triangolo scaleno. I tre puntini si muovevano lentamente. Un filmato realizzato dal testimone è visibile su YouTube.

7. 18/06/2010 (PG)

Una coppia di Bitonto (BA), intorno alle ore 22,30-23,00, sul balcone della propria abitazione, ha visto comparire all’improvviso una sfera luminosa di colore rosso fuoco con attorno un alone riflettente. L’oggetto, inizialmente immobile, ha successivamente descritto una traiettoria circolare, per poi scendere in direzione dei due testimoni, fermarsi ed infine allontanarsi in direzione opposta. Era probabilmente una lanterna cinese, lanciata da una sala ricevimento a quella stessa ora.

8. 24/07/2010 (AQ – EA)

Riferisce il testimone Dott. Claudio Pisanu: “Alle 18:50 ero a mare sulla spiaggia di Praja (CS), quando ho avvistato un aereomobile che si spostava in direzione Nord-Ovest Sud-Est, più o meno seguendo la direzione della SS 18 Tirrenica. Ho pensato ad un caccia, ma subito ho notato che non era seguito da alcun rumore, nè da scie di condensazione. Per mia ulteriore meraviglia, all’improvviso tornava indietro di 180° senza virare, come se avesse fatto testa-coda! Presa la fotocamera (Canon A-1000-is) e portato lo zoom al massimo, scattavo alcune foto che posso inviarvi in originale (sono sui 3-4 mega ciascuna). Nel frattempo, al primo UFO se ne aggiungeva un secondo che, dalla foto, sembra sia partito da terra (su una collina), per sparire subito, mentre il primo oggetto, giunto circa all’altezza dell’abitato di Praja a Mare, prima cambiava colore (da argenteo a grigio scuro) e poi spariva sotto i miei occhi. Da notare che in tutte le foto appare una strana “ondulazione” del cielo, ma non so se si tratti di una distorsione ottica dovuta allo zoom o di una perturbazione causata dagli UFO. Oggi tornero’ sullo stesso posto a scattare altre foto del cielo per controllare. Esaminate al PC, le foto mi mostravano altre sorprese: gli oggetti catturati erano 3 o forse 4! L’aspetto è quello dell famose “flottillas” messicane, la loro velocità era paragonabile a quella di un jet da caccia a bassa quota (la collina non sarà più alta di 500-600 m)”.

Popularity: 11% [?]

Tags: , , , ,

    2 Comments

  • Iieedha ha detto:

    ..o forse stava lec per farsi vedere poi dagli umani? cuqmnoue e8 vero il 2012 significa soprattutto questo epocale e graduale Cambiamento iniziato da vari anni e che dovre0 avere un culmine l’anno prossimo – la profezia Maya dice questo; queste nuove energie e frequenze che non solo giungono dal Sole ma anche e soprattutto dal Centro Galattico che e8 un Black Hole (registrate dalla scienza tra l’altro) e influiscono, mutano la materia, il DNA di tutti i viventi e la Coscienza dell’uomo.. il perche8 e8 semplice: sta iniziando un nuovo tipo di Realte0, che alcuni gie0 sentono e percepiscono. Ciao Claudio

  • Taruna ha detto:

    Che penso? mah.. vedi Stefano io la vedo difficile: perche8 mai gli ET derbobrevo monitorare e limitare dei presunti danni verso la Terra causati dalla prossima tempesta solare prevista per l’anno prossimo.. anche perche8 si tratta in fin dei conti di danni che colpirebbero esclusivamente la nostra tecnologia e NON la nostra salute fisica e mentale e pif9 in generale tutta la vita del pianeta, che sono ben pif9 importanti. Quindi per questo non credo che loro debbano proteggerci dal Sole.No, purtroppo non potrf2 esserci alla conferenza di Fratini, e mi dispiace pure.Un saluto.

Leave a Reply

*

Trackbacks

Leave a Trackback
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close