13° Simposio Mondiale sulle Origini Perdute della Civiltà e gli Anacronismi Storico-Archeologici

Autore: , Pubblicato il 19 ottobre 2012 alle ore 02:22 nella categoria Eventi

COMUNICATO STAMPA C.U.N.  – PRESS RELEASE

 

 

Il prossimo week-end vedrà a San Marino la “due giorni” congressuale che si aprirà sabato 20 col 13° Simposio Mondiale sulle Origini Perdute della Civiltà e gli Anacronismi Storico-Archeologici e si concluderà domenica 21 con il 12° Simposio Mondiale su Scienza, Tradizione e Dimensioni del Sacro. A solo due mesi dalla fatidica data del 21 dicembre 2012 legata alla “Profezia dei Maya”, entrambe le manifestazioni sono all’insegna della domanda “60 giorni all’Apocalisse?” La prima tratterà “Le apocalissi di ieri”, e la seconda “Le apocalissi di domani”. Nel corso della storia sono emersi con sempre maggiore evidenza eventi anomali e situazioni atipiche indicanti la presenza di tecnologie, condizioni e presenze assolutamente incoerenti e non inquadrabili con il contesto culturale e scientifico delle epoche in questione. Inoltre la presenza crescente del rinvenimento di OOPARTs (Out Of Place ARTifacts), ovvero di “manufatti fuori posto” dal punto di vista della cronologia tradizionale, genera una accesa  polemica in ambito scientifico. Di qui le ipostesi che la Terra sia stata periodicamente visitata da esseri extraterrestri altamente avanzati ovvero che su questo pianeta si sia manifestata una civiltà avanzata successivamente distrutta da eventi cataclismatici che avrebbero comportato un imbarbarimento ed un ritorno alle origini per l’umanità. Ipotesi che nondimeno non si escludono a vicenda.  E che visite periodiche di extraterrestri abbiano caratterizzato l’evoluzione umana o che le antiche civiltà a noi note siano solo il manifestarsi della nuova e lenta ascesa dell’umanità dopo l’annientamento catastrofico a livello planetario di una cultura avanzata dimenticata, l’idea di una sorta di “futuro anteriore” caratterizzante un passato senza tempo emerge sempre più concreta, unitamente a quella che grandi catastrofi (dall’asteroide caduto nello Yucatan alla sommersione della mitica Atlantide) abbiano scandito l’evoluzione della vita sul nostro pianeta con varie “apocalissi” globali.

Cosa potrebbe attenderci dunque il 21 dicembre 2012? Le prospettive in questo affascinante incontro al Teatro Titano di San Marino…

Popularity: 1% [?]

Tags: , , ,

Leave a Reply

*

Trackbacks

Leave a Trackback
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close