Inaugurato a Lucca il volume Ufo in Italia 1981-2000

Autore: , Pubblicato il 4 gennaio 2013 alle ore 01:20 nella categoria Eventi, Notizie

Sabato 3/11/2012, presso l’Auditorium “Pia Casa” di Lucca, dopo la presentazione dell’interessante mostra sui fumetti ufologici,  si è tenuto nel pomeriggio con grande affluenza di pubblico e notevole eco mediatica il 12° Convegno Ufologico Toscano “Città di Lucca”, presentato dal Gruppo SHADO, dal Comune di Lucca, da Lucca Comics & Games e dal Centro Ufologico Nazionale (CUN). Anche quest’anno si è quindi svolto il consueto appuntamento sotto la regia del nostro grande amico Moreno Tambellini, Consigliere Nazionale del CUN e responsabile “storico” del Gruppo SHADO, che ha inaugurato i lavori. Oltre all’autorevole presenza del Segretario Generale del CUN e principale ufologo italiano Roberto Pinotti, quest’anno c’è anche stata la presentazione ufficiale del libro Ufo in Italia 1981-2000 Il secolo si chiude, stampato nella sua prima edizione l’ottobre 2012 presso Professional DTP, Venanzoni srl-Firenze.

L’opera in questione configura il sesto volume di una collana prestigiosa che, com’è noto, riguardando l’intera casistica italiana a partire dalle sue origini, rappresenta una novità assoluta nel panorama ufologico mondiale. Il libro è frutto dello sforzo di un gruppo di ricercatori della SUF, la Sezione Ufologica Fiorentina (Solas Boncompagni, Lucio Artori, Franco Marcucci, Franco Mari, Maurizio Monzali, Mauro Panzera, Alessandro Sacripanti e Moreno Tambellini) ed è stato presentato dal Consigliere Nazionale Franco Mari e dal Coordinatore Regionale della Toscana del CUN Franco Marcucci. Per il periodo coperto dal volume (gli anni dal 1981 al 2000), la SUF ha catalogato 2686 segnalazioni, le quali hanno riguardato per il 58% casi di Alte Quote, per il 12% di Basse Quote, per il 4% di Entità Sconosciute, per il 3% di Ufo a terra e per l’1% di USO.

Si sono susseguiti sul palco dei relatori il ricercatore Giancarlo F. Sordelli, il Coordinatore della Commissione Scientifica del CUN Massimo Angelucci, l’illustratore dell’albo Breve storia degli Ufo a fumetti Rosario Raho, il responsabile del Gruppo 45 CRU di Rovigo Jerry Ercolini, il collaboratore del GAUS Federico Tommasi, il consulente del programma televisivo Voyager Michele Targarien Rossi, il responsabile di UAP Italia Nicola Tosi, la socia CUN/SHADO Ilaria Centoni ed infine  lo scrivente Mauro Panzera, che ha relazionato anche in qualità di coautore del libro.  Ha concluso i lavori l’attesissima relazione di Roberto Pinotti, che ha illustrato il problema ufologico nei suoi aspetti generali, presentando le caratteristiche della corretta ufologia  anche con riferimento alle novità (si pensi alla recente opera dei Governi che hanno declassificato gli archivi), ed al tempo stesso spiegando al pubblico i particolari e la genesi della citata opera Breve storia degli Ufo a fumetti.

Popularity: 7% [?]

Leave a Reply

*

Trackbacks

Leave a Trackback
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close