Impronte extraterrestri: la NASA finanzia la ricerca aliena attraverso “tecnosignature”.

Impronte extraterrestri: la NASA finanzia la ricerca aliena attraverso “tecnosignature”...

Crop circle Covid19?

In Wiltshire (GB) il 29 Maggio 2020 è comparso questo bellissimo Crop circle.La formazione...

Sostieni il C.U.N.

Campagna di sostegno a favore del Centro Ufologico Nazionale .Dona il tuo 5 x 1000. AKPC_IDS...

Un UFO crash nel 1945? Il caso Harrison

“Mio nonno mi portò a vedere l’astronave nel 1945”, spiegò Harrison in macchina. Harrison è...

Impronte extraterrestri: la NASA finanzia la ricerca aliena attraverso “tecnosignature”.

Autore:
Pubblicato il 20 Giugno 2020 alle ore 18:21 nella categoria Notizie

Impronte extraterrestri: la NASA finanzia la ricerca aliena attraverso “tecnosignature” come l’inquinamento e i pannelli solariLe tecno-firme sono firme di tecnologie aliene avanzate simili o forse più sofisticate di ciò che possediamo, spiegano i ricercatori Di Rohini KrishnamurthySiamo soli nell’universo? Nel corso degli anni, molti hanno riflettuto su questa domanda. Una...

Continua a leggere..

Segnalazioni Ufo

Hai visto un Ufo?Hai visto qualcosa di anomalo?

Autore:

Se hai visto un  Ufo o qualcosa di anomalo,scrivi un commento.Verrai contattato e  la tua riservatezza verrà garantita.Oppure...
1 Apr 2011 18:19

Articoli

Un UFO crash nel 1945? Il caso Harrison

Autore:

“Mio nonno mi portò a vedere l’astronave nel 1945”, spiegò Harrison in macchina. Harrison è un anziano appartenente...
10 Mag 2020 14:40

Notizie

Impronte extraterrestri: la NASA finanzia la ricerca aliena attraverso “tecnosignature”.

Autore:

Impronte extraterrestri: la NASA finanzia la ricerca aliena attraverso “tecnosignature” come l’inquinamento...
20 Giu 2020 18:21

Eventi

Sostieni il C.U.N.

Autore:

Campagna di sostegno a favore del Centro Ufologico Nazionale .Dona il tuo 5 x 1000. AKPC_IDS += "4941,";Popularity:...
27 Mag 2020 6:46

Articoli Recenti...

Al via la competizione fra team privati per inviare sonde robot sulla Luna

Autore:
Pubblicato il 23 Febbraio 2011 alle ore 17:26 nella categoria Notizie


Sono ormai allineate sul nastro di partenza le ventinove squadre – provenienti da ben diciassette paesi – che parteciperanno al primo Lunar X-Prize. La competizione, sponsorizzata dal motore di ricerca Google ed avviata nel 2007, vede in palio la considerevole cifra di 30 milioni di dollari (più di 20 milioni di euro), premio che verrà assegnato alla prima squadra che riuscirà a costruire un...
23 Febbraio 2011 | Categoria: Notizie | Leggi tutto...